Somatic Experiencing®

Somatic Experiencing® è un metodo creato da Peter A. Levine, psicologo contemporaneo specializzato in traumi; che mira ad alleviare i sintomi del disturbo post-traumatico da stress (PTSD) e altri problemi legati alla salute mentale e fisica, sorti in seguito ad eventi traumatici. 

Il contributo innovativo sta nella scoperta che l’effetto traumatico non sta tanto nell’evento accaduto quanto in come il sistema nervoso della persona ha potuto gestirne le complesse reazioni fisiche, neurologiche e psichiche che si sono scatenate per reagire a quell’evento. 

Somatic Experiencing® si focalizza nel promuovere la consapevolezza e il rilascio delle tensioni fisiologiche che rimangono imprigionate nell’organismo come conseguenza del trauma. 

P. Levine grazie all’osservazione etologica, si è accorto che gli animali selvatici, pur trovandosi a vivere eventi che li mettono di fronte al rischio della propria stessa vita, successivamente non sviluppano sintomi. Negli animali entrano in azione meccanismi biologici innati in grado di regolare e neutralizzare gli elevati livelli di attivazione associati ai comportamenti difensivi di sopravvivenza, riuscendo così a ripristinare lo spontaneo funzionamento dell’organismo.

L’essere umano, pur essendo dotato di meccanismi regolatori identici a quelli degli animali, possiede anche dei sistemi neo-corticali il cui funzionamento si sovrappone e arriva ad inibire l’azione spontanea dei suddetti meccanismi. 

Ne deriva che l’essere umano è dunque dotato di una capacità istintiva di guarire. Focalizzando la propria consapevolezza sulle sensazioni del corpo, gli individui sono in grado di accedere ai modelli di azione fisiologica risananti.

Attraverso l’SE® il cliente viene sostenuto nell’ascolto delle proprie percezioni corporee pendolando tra lo stato autoregolato del sistema nervoso e quello disfunzionale. L’obiettivo è quello di arrivare a rilasciare la carica energetica mobilitata nell’organismo in seguito all’evento traumatico per ripristinare la naturale capacità dell’organismo di autoregolarsi in modo spontaneo. Lo scopo è di permettere al cliente di risolvere le difficoltà fisiche e mentali causate dal trauma e in questo modo tornare a rispondere in modo appropriato alle situazioni della vita quotidiana.

Scroll Up